Campo di grano con volo di corvi

800px-Vincent_van_Gogh_(1853-1890)_-_Wheat_Field_with_Crows_(1890)

Campo di grano con volo di corvi è un dipinto a olio su tela, dipinto da Vincent Van Gogh nel 1890, s trova nel Van Gogh Museum di Amsterdam. Questa è stata, con molta probabilità, l’ultima tela dipinta da Van Gogh. Dopo pochi giorni, in un campo di grano come quello raffigurato, si sparò un colpo di pistola al cuore. È un artista oramai giunto alla soglia della disperazione interiore quello che dipinge questo quadro. I  critici e storici dell’arte vedono in questa opera la rappresentazione dello stato d’animo tormentato e angosciato dell’artista: una disperazione talmente forte che riesce a trasfigurare la visione che il pittore ha innanzi. Il campo di grano con volo di corvi è un paesaggio interiore. Un paesaggio fatto di solitudine e disperazione. In questa tela vi è racchiusa non solo la tragica esistenza del pittore ma tutta la sua vibrante tecnica esecutiva.  la tela è uno straziante grido di dolore, accentuato dal ritmo vorticoso delle pennellate, mediante le quali egli proietta il proprio stato d’animo e la propria dimensione di sofferenza sulla realtà circostante.

Campo di grano con volo di corviultima modifica: 2016-07-31T17:52:34+02:00da manu3110
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento