La passeggiata – claude Monet

Immagine

La passeggiata (Camille Monet con il figlio Jean sulla collina)  è un dipinto a olio su tela  realizzato nel 1875 da Claude Monet. È conservato nella National Gallery di Washington. Di questo dipinto ne esistono diverse versioni. i due Protagonisti sono  Camille Monet la moglie del pittore con affianco il figlio Jean Monet. Il quadro è stato realizzato mentre la famiglia viveva ad Argenteuil, località presso cui Monet ha realizzato un gran numero di opere.

la-passeggiata-donna-con-parasole-monet-analisi

In questo quadro possiamo percepire la presenza del vento grazie al movimento del vestito di Camille, il quale è tutto mosso dall’arrivo del vento dalla sua destra, e allo stesso modo anche l’erba ai piedi dei due protagonisti è completamente mossa dal soffio di vento, tutto questo grazie ad un utilizzo molto semplice dei colori, che rendono questo effetto molto realistico. I due protagonisti sembrano sulla cima di una montagna e l’artista li guarda dal basso verso l’alto. Il piccolo Jean è più dietro rispetto alla mamma e sembra quasi spuntare da dietro la montagna, questo serve a dare maggiore profondità al quadro.L’opera è stata realizzata completamente all’aperto.

come già detto ci sono altre versioni di questa opera, ma ne cambia il soggetto questa volta è Suzanne Monet, la figlia della seconda moglie dell’artista, usata molto spesso nelle sue opere sarà la sua musa e fonte di ispirazione.

donna-con-parasole-lato-destro-monetdonna-con-parasole-lato-sinistro-monet-673x1024

(Donna con parasole La passeggiata)

Queste due versioni sono state realizzate circa dieci anni dopo rispetto alla versione originale di cui ho scritto sopra, ma la tecnica è più o meno la stessa, però i colori utilizzati sono di tonalità più calde che sottolineano un altro orario di realizzazione della scena, probabilmente pomeridiana o crepuscolare.

Link

TUOMAS HOLOPAINEN – A Lifetime of Adventure

Tuomas Lauri Johannes Holopainen (Kitee, 25 dicembre 1976) è un tastierista, pianista e compositore finlandese. È membro fondatore, autore di testi e musiche della band finlandeseNightwish. In ambito metal, oltre ai Nightwish, è anche tastierista della gothic rock band dei For My Pain. (wikipedia)

 

My Italy Stay strong

Immagine

 

 

Cqs8U5PWIAAnDOO

Ieri 24 agosto  è un altro giorno di dolore per il nostro paese, un altro terremoto che alle 3,37 ha spazzato via delle vite e ne ha sconvolte altre lasciandole senza più nulla.  Posso solo essere orgogliosa di tutte quelle persone che da ieri non si sono mai fermate per cercare di salvare più persone da sotto le macerie, e stringermi nel dolore di tutte quelle persone che hanno perso un familiare e con quelle che  non hanno più una casa dove poter tornare.

Ma possiamo anche fare qualcosa in più:

Cqo8YcRWcAAToQp

Cqnljs2WcAAogc8

 

 

La camera da letto di Van Gogh

Immagine

La camera da letto è un dipinto a olio su tela realizzato nell’ottobre del 1888. Questo si trova nel Museo di Van Gogh ad Amsterdam. Il protagonista di questo quadro è la stanza da Letto di Vincent Van Gogh in Arles.Questo fu dipinto nell’attesa dell’arrivo di un altro grande pittore  Paul Gauguin, Col quale ebbe una breve convivenza.

Vincent_Willem_van_Gogh_137

Per realizzare questo dipinto Van gogh uso i colori primari accostandoli a quelli complementari come se volesse trasmettere un’idea molto pacifica, ricreando l’atmosfera del luogo di tranquillità e pace. La camera da letto  è considerato uno dei suoi lavori più importanti, perché non ritrae semplicemente degli oggetti, ma piuttosto riassume attraverso l’arredamento tutti gli elementi che rappresentano Van Gogh ad Arles. Gauguin arrivò ad Arles il 23 Ottobre e per due mesi abitarono insieme e lavorarono realizzando degli ottimi quadri, fino a che però non ci fu una grossa lite tra i due causata dai loro diversi punti di vista sull’arte e si separarono definitivamente.

 

I Girasoli di Van Gogh

Immagine

Girasoli sono una serie di dipinti ad olio su tela realizzati tra il 1888 e il 1889 dal pittore Vincent van Gogh. Le serie di dipinti  si trovano ormai sparsi in vari musei.

Tournesols_van_gogh_echantillon

Questi si divisono in due sessioni,  la serie di Parigi e la serie di Arles, prendono il nome dal luogo in cui sono state realizzate.Nel quadri possiamo vedere la diverse fasi della vita dei Girasoli,che vanno dalla nascita del bocciolo fino alla loro morte, ovvero all’appassimento.Per coloro che conoscono Van gogh sanno della sua vita tormentata, si potrebbe quindi leggere in questa serie come l’ennesimo specchio della sua psiche non del tutto sana, ma dalle lettere da lui scritte a suo fratello, questa volta non è così. Nelle lettere si mostra molto ottimista e questo lo possiamo notare anche dall’uso dei colori molto accesi, che trasmettono gioia e vivacità. In questi quadri il pittore cerca di aderire ad alcune teorie pittoriche basate sull’utilizzo dei colori complementari,nello sfondo possiamo vedere il blu e il viola (colore complementare del giallo),In seguito, questa scelta è maturata, portando a collocare gli stessi fiori che sono soggetto del quadro all’interno di alcuni vasi dello stesso colore giallo, possiamo vedere come la Pittura di Van Gogh cambia trasmettendo una forte giaia e positività.Guardando l’aspetto tecnico di questi dipindi possiamo vedere un utilizzo molto forte e denso, un continuo sovrapporsi di colori che porta ad un forte gioco di luci ed ombre. Questa scelta del pittore a portato queste opere ad essere le più amate e ricercate.

Estasi di santa Teresa

Immagine

una scultura in marmo e bronzo dorato posta nella chiesa di Santa Maria della Vittoria a Roma, nella cappella Cornaro. Il  Bernini, riferendosi all’intera cappella, la definì come la sua «men cattiva opera».

Ecstasy_of_St._Teresa_HDR

 

considerata anche dai critici come un capolavoro dello scultore ma non il migliore. la critica a sottolineato in quest’opera di Bernini la bellezza sensuale ed ambigua dei protagonisti. Possiamo dedurre che la  qualità estetica e l’intensa drammaticità del gruppo marmoreo è dunque da collegare alla personale ricerca spirituale dell’artista. Quest’opera di Bernini influenzo molti artisti contemporanei e  successivi.