Iris di Van Gogh

Immagine

Irises-Vincent_van_Gogh

Iris è un  dipinto realizzato nel 1889 da  Vincent Van Gogh, nel periodo del su ricovero presso l’ospedale di San Paul-de-Mausole a causa dei suoi gravi problemi mentali.E’ conservato nel J. Paul Getty Museum di Los Angeles. Guardando questo dipinto possiamo subito notare una tecnica diversa da ciò che invece si potra notare in tutte le sue opere successive. Dalle lettere a suo fratello si sa che questo era solo uno schizzo o uno studio, Infatti non esistono altre dipinti con questo soggetto. Suo fratello Theo ne rimase  molto colpito  che decise di portarlo ad una mostra dove i critici ne rimasero impressionati. Possiamo notare i contorni ben definiti, primi piani molto forti ed una prospettiva singolare e manca di una forte tensione, tutte caratteristiche importanti per Van Gogh, forse anche per questo il pittore considerava questa opera solo una bozza. E’ tra le opere più apprezzate dell’artista e molto probabilmente perchè lontana da tutte le sue altre produzioni.

benvenuto dicembre

Immagine

hello-december-L-sMLeH8

 

siamo al 1 dicembre… e diamo il benvenuto ad uno dei mesi che amo di più con qualche frase e aforismo famoso o anonimo che sia 🙂

 

Il respiro invernale di dicembre sta già offuscando lo specchio, ghiacciando la cornice, oscurando la memoria dell’estate …
(John Geddes)

Questi sono i giorni amati dalla Renna
appare luminosa la stella del Nord
questo è l’obiettivo del sole
e la Finlandia dell’anno
(Emily Dickinson)

In una notte cupa di dicembre
Troppo felice albero felice
I tuoi rami non ricordano più
La loro verde felicità.
(John Keats)